Social

UNA CASA DI FIORI PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA/

febbraio 17, 2016
D

A Detroit uno spoglio e fatiscente edificio, abbandonato a se stesso da oltre un decennio, ritorna alla vita grazie ad un’idea della creativa di Lisa Waud, specializzata in design vegetale.

E

Da sempre affascinata dalle potenzialità delle piante di modificare lo spazio cittadino, Lisa ha chiamato il suo progetto Flower House: una casa, appunto, adornata da piante e fiori freschi, diventata esempio di bellezza grazie a colori e profumi suggestivi.

L’iniziativa di riempire pareti e soffitti con fiori e piante è stata ispirata dalle opere dell’artista Christo e da una sfilata di Dior del 2012 in cui gardenie, gigli e rose, applicati agli abiti, erano protagonisti dello show.

B

L’obiettivo del progetto è di riqualificare il suolo urbano dove sorge la casa: quando l’installazione sarà terminata, l’abitazione verrà demolita e saranno recuperati il 75% dei materiali utilizzati; questi serviranno in seguito a costruire la Flower House Farm, un piccolo punto vendita che produrrà fiori freschi per la comunità locale.

A

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply